C'è effervescenza nell'aria, quella forma di energia positiva che mancava da qualche tempo, una carica giusta per proseguire costruendo, nonostante qualche porta chiusa e delusione subita in passato. 
L'arrivo del 2016 ha portato per la nostra associazione una vera e propria ventata di novità, nuova carica per qualche sogno chiuso nel cassetto che finalmente sta prendendo forma, soprattutto grazie a persone e vedute nuove.
Dopo la nostra partecipazione alla scorsa edizione della Mostra delle Associazioni di Mandello del Lario, si è innescato quel giusto processo costruttivo che solo una nuova Amministrazione Comunale disponibile e i giusti volontari potevano creare.
La novità più importante è senza dubbio l'entrata di nuove persone nel nostro Consiglio Direttivo, che ha portato l'aggiunta di una figura in più come Consigliere nel nostro gruppo e un nuovo Vice-Presidente attivissimo e molto determinato.
Con un assemblea avvenuta su una panchina di un parchetto locale mandellese, eccoci pronti a raccontare qualcosa in più su chi animerà le nostre iniziative future e farà sentire più forte la nostra presenza in loco.
Il nostro nuovo Vice-Presidente sarà per i prossimi anni a venire Franco Rizzuti, che con grande partecipazione, disponibilità e soprattutto molta stima da parte del Consiglio Direttivo ormai rodato dell'associazione, porterà quella ventata giusta nel gruppo grazie alle esperienze personali maturate in passato frequentando varie strutture collegate al mondo del sociale mandellese.
Seconda figura che vorremmo mettere in risalto per la sua carica come Consigliere è invece Erik Hutchins, conosciuto localmente per le proprie esperienze professionali come barista, per la continua disponibilità come volontario in associazioni locali tra cui l'Associazione San Lorenzo di Mandello del Lario durante le giornate di agosto che animano la festa del patrono, ma soprattutto per aver aiutato e sostenuto la nostra associazione inesperta durante la nostra prima festa del primo maggio che ha trasformato Mandello in un babypark di giochi gonfiabili e la piazza del mercato in un palcoscenico colmo di artisti maturi e disponibili al sociale locale.
Sarà quindi con queste nuove persone a capo del nostro staff che prossimamente potrete incontrarci a Mandello e conoscerci sperando di poter accendere qualche nuovo animo volontaristico per una struttura che ha molto da dire e, con un po di fortuna dalla propria parte, potrà portare qualche servizio e novità in più nella nostra Mandello del lario.